Blog: http://la_caraex.ilcannocchiale.it

il ricordo di una xsn

KNOCKIN’ ON HEAVENS DOOR

Momma take this badge off of me
I can't use it anymore
It's getting dark, too dark to see
Feel I'm knockin' on heaven's door

Knock knock knockin' on heaven's door

Momma put my guns in the ground
I can't shoot them anymore
That long black cloud is coming down
I Feel like I'm knockin' on heaven's door

Knock knock knockin' on heaven's door

…e allora, io mi ritrovo ancora qui, ad un anno di distanza, a pensare QUANTO può valere la vita? Fa differenza se muore un bimbo, un adolescente o un vecchio? Fa differenza se muore chi è povero, chi è ricco, chi è brutto, chi è bello, chi è stronzo, chi è simpatico, chi è dolce, chi è viziato, chi è sgarbato, chi è…?

Io, cm al solito, su quest’argomento non so che dire…non ho parole…c’ho solo un’enorme rabbia dentro di me, quella rabbia che mi fa piangere…piangere xké non capisco xké, piangere xké è sempre tutto fantastico e ad un tratto la vita, o in questo caso la morte, ti scaraventa all’inferno, ti fa soffrire x qualcosa di cui te non hai colpa…e allora xké? Xké tante storie, xké non semplicemente felicità e basta? Che cazzo vuoi da noi, si può sapere? È sempre così nella vita: star bene, star male, star bene, star male…e x che cosa alla fine? X crepare anche noi!

La vita ci fotterà sempre, xké faremo sempre tutto il possibile x essere felici, x avere una bella vita...ma alla fine non conta...si muore comunque...
nn credo cambi qualcs, la morte fa male comunque, colpisce dove meno te lo aspetti e ti uccide...

la vita è una fregatura...è una fottuta merda...

e quindi io mi rifaccio questa cazzo di domanda x l’ennesima volta: “xkè facciamo quello ke facciamo se sappiamo ke in ogni momento potremmo dover smettere di vivere?”

xké nn sappiamo qnd moriremo!

Beh, cmq nn cambia un cazzo…è sempre la solita merda…si viene e si va, altri restano piú a lungo, ma alla fine tutti siamo destinati a crepare…dove, qnd e come dipende da qualcuno o qualcosa che nessuno sa…e quindi, cara silvia, nn ha senso farti tutte ste seghe mentali…x un cazzo proprio! Nessuno mi saprá rispondere e quindi io cercheró di nn pensarci, di far finta che la vita sia eterna, ma allo stesso tempo di avere solo questo giorno…alla fine, mi sono incazzata x niente, ho pianto x niente, sn triste x niente e frá un pó sembreró felice x niente…xké il vuote che mi porto dentro, con tutte ste paranoie che mi tiro peggiora…e sperando che un giorno qualcuno mi possa dare una cazzo di risposta, xké senó io usciró fuori di testa, vi saluto e CI auguro di essere abbastanza forti x andare sempre avanti in questa fottuta vita…

ciau julian, ciau nonno, ciau christian, ciau markus…

...ci rincontreremo...dall'altra parte della strada...

Pubblicato il 30/5/2007 alle 16.20 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web